profilo

Matteo Brogi

Fotografo | Giornalista | Curatore Editoriale

Fotografo, giornalista, scrittore e curatore editoriale libero professionista, Matteo Brogi č specializzato nel settore editoriale. Come fotografo opera soprattutto nel campo del ritratto ambientato, del viaggio, della gastronomia e del vino, del life style, delle attivitā outdoor, dello still life in studio. Scrive articoli e rubriche di viaggio, gastronomia, arte e attivitā sportive su vari periodici italiani. E' un esperto riconosciuto nel settore delle armi sportive, campo che lo occupa con interventi periodici su testate di settore e con progetti editoriali di ampio respiro; nel 2002 ha pubblicato il volume Tiro a Segno, armi e regolamenti per le specialitā di pistola, nel 2012 Beretta. Le pistole, nel 2014 Le pistole Glock e nel 2015 Pistole semiautomatiche. Ha iniziato a lavorare nel 1995 come fotografo, pubblicando dallo stesso anno e firmando i suoi primi articoli nel 1996. Dai suoi esordi professionali ha pubblicato su prestigiosi periodici dell'area nazionale e straniera (Elle, Vogue, Grazie, Marie Claire tra gli altri), in particolare di Giappone, Cina, Taiwan, Regno Unito, Australia e Stati Uniti viaggiando, per lavoro, nei cinque continenti. I suoi lavoro sono stati finalisti di vari concorsi fotografici a carattere giornalistico. Alla sua attivitā fotografica editoriale affianca servizi di carattere commerciale per aziende e clienti privati, ai quali si propone principalmente come ritrattista e fotografo di still life. Fotografo autodidatta formatosi seguendo un intenso percorso come assistente di fotografi di caratura internazionale, affianca alla sua attivitā lavorativa continue occasioni di aggiornamento professionale e confronto. In questo contesto, nel 2009 ha seguito le masterclass di Amy Arbus (ritratto) e Stephen Hurst (moda) all'International Center of Photography di New York. La sua attivitā espositiva comprende vari progetti esposti in mostre personali: Grandi chef d'Italia - ritratti (Cavalieri Hilton, Roma, 2010), In bilico (gallerie Lo studiolo di Campi Bisenzio (FI), maggio / giugno 2009, e Le Versegge di Grosseto, giugno / settembre 2009), Ritratti di letture (British Institute of Florence, ottobre 2009, e Palazzo Strozzi, marzo / aprile 2010, Firenze), In Their Shoes (The Bata Shoe Museum, Toronto - Canada, 2013). Nel 2010 ha partecipato anche alle mostre collettive Cultural Integration (F_AIR) e La Toscana e le sue imprese (Biblioteca delle Oblate). Dal 2010 insegna fotografia (Food photography, Travel photography, Introduction to digital photography) alla Florence University of the Arts in lingua inglese. Sempre alla Florence University of the Arts ha ricoperto, da ottobre 2010 a febbraio 2012, il ruolo di Communication and publishing manager nel quale ha messo a frutto l'esperienza di quindici anni di impegno nei campi editoriale e della comunicazione, incarico che ha lasciato per assumere nuove responsabilitā nel settore editoriale. Matteo Brogi č direttore responsabile di L'A magazine, rivista cartacea d'arte contemporanea pubblicata in Italia e in Cina, Blending, rivista e newsletter pubblicate da Ingorda for Florence Campus, L'Endurista, bimestrale sul motociclismo enduro, e coordinatore editoriale de Il Cacciatore Moderno e Cacciare a Palla.